Cosa sono

Che cosa sono le Smagliature?
Come sconfiggere le smagliature definitivamente?


Le smagliature sono delle cicatrici che si presentano sulla pelle. Se volessimo dare una definizione un po’ più rigorosa, come da fonte Wikipedia, definiamo:

smagliature, o atrofie dermo-epidermiche a strie, sono delle cicatrici che si presentano sulla cute dovute alla rottura delle fibre elastiche del derma

Il derma è lo strato della cute posto sotto l’epidermide, cioè la pelle.
Le smagliature sono prevalentemente delle cicatrici permanenti. Non appena si manifestano, esse tendono ad essere di colore rosso. Via via col tempo perdono di colore diventando bianche e lucide.

Quando si manifestano le smagliature?

Solitamente le smagliature appaiono a seguito di cambiamenti del corpo, spesso di cambiamenti veloci, squilibrati, troppo repentini e bruschi. Si tratta quindi di elasticità cutanea. Ci sono persone più soggette a smagliature che altre e questo dipende dal fatto che la pelle ha differenti capacità di elasticizzazione. Infatti, a seguito di un cambio repentino della nostra fisionomia, il tessuto cutaneo viene sottoposto ad una tensione che a volte è eccessiva. Col persistere di questa eccessiva tensione il tessuto si sfibra e non riesce più a ricomporsi creando così una cicatrice: la smagliatura.

Putroppo per il 99% dei casi le smagliature non si possono eliminare, la ricerca è però in continuo avanzamento e la prevenzione riesce oggi ad evitare il verificarsi di molti tipi di smagliature.

Fattori che provocano le smagliature

Elenchiamo di seguito i principali fattori che provocano le smagliature:

  • adolescenza
  • crescita rapida dell’altezza
  • dimagrimento troppo veloce
  • gravidanza (si veda la sezione smagliature e gravidanza)
  • assunzione sbagliata o persistente di farmaci
  • obesità
  • cause genetiche, la vostra pelle non è abbastanza elastica
  • dieta sregolata
  • etc.