Chirurgia smagliature

La chirurgia viene in soccorso delle smagliature?
Come sconfiggere le smagliature definitivamente?


Se non le sopportiamo più e vogliamo assolutamente eliminarle ecco che cerchiamo tutti i metodi per poter raggiungere il nostro obiettivo. Prendiamo in considerazione la chirurgia per eliminare le smagliture. Molti sostengono che l’unico modo certo per eliminare definitivamente le smagliature è sottoporsi a chirurgia, magari a chirurgia estetica, è proprio così?

Pare che la microchirurgia dia una risposta valida ed efficace al problema delle smagliature. In sostanza mediante dei mini interventi sulla smagliatura si asporta la cicatrice o dei pezzetti di cicatrice, in questo modo si favorisce la naturale crescita di altre nuove cellule dell’epidermide eliminando così la cicatrice. Non è detto però che la chirurgia rimuova al 100% tutti i segni delle smagliature. Di certo il 98% sì.

La microchirurgia si svolge con le seguenti fasi:

  • chirurgica: anestesia locale ed esportazione di micro porzioni di smagliatura
  • post chirurgica: viene applicato un adesivo cutaneo ed un cerotto
  • pausa: 10 giorni di attesa
  • finale: visione del risultato, con una seduta la smagliatura viene ridotta della metà. Sono necessari al massimo altri due interventi di questo tipo per eliminare la smagliatura

Chirurgia estetica
Una specializzazione della chirurgia è quella estetica, può la chirurgia estetica venirmi incontro se volessi eliminare le smagliature?

Molto simile all’intervento sopracitato la chirurgia estetica offre anche soluzioni di copertura dell’epidermide o sostituzione se le smagliature si sono verificate in gran numero e se sono dovute ad incidenti, traumi o cose gravi. Solitamente questo tipo di intervento non viene mai applicato a normali situazioni di smagliature.